Cartucce e stampanti




HP ha di recente annunciato l’uscita di nuove stampanti LaserJet, che offrono dei miglioramenti tecnici non indifferenti.
Queste nuove stampanti si caratterizzano rispetto alle precedenti LaserJet HP sopratutto in termini di utilizzo di energia,infatti hanno consumi più ridotti, fino al 53% negli uffici o nelle aziende dove si utilizzano molto questo è un dato davvero importante per potere rismparmiare su carta e toner.

Le nuove stampanti LaserJet HP sono anche più strette infatti occupano 40% in meno di spazio e negli studi o piccoli uffici anche questo è un dato da tenere in considerazione per avere una buona stampante in metà dello spazio di una normale.

Stanno in standby ma si riattivano per la stampa in brevissimo tempo. inoltre le cartucce di toner originali HP che usano permetteono di avere il 33% di stampe grazie al sistema Jetintelligence.

Le nuove stampanti hp sono la HP Color LaserJet Pro M252 una piccola stampante compatta, ridotta del 33% rispetto a stampanti della concorrenza.
La serie è stata progettata sopratutto per studi o per piccoli gruppi di lavoro .
La serie HP Color LaserJet Pro MFP M277 è la più ridotta tra le nuove stampanti hp come dimensioni e fa stampa fronte-retro molto veloce.

La HP Color LaserJet Enterprise M552 e M553,da invece il massimo delle stampanti ed è pensata per gruppi di lavoro più grandi fino a quindici utenti quindi ideali per gli uffici grandi o le aziende. La quantità di stampa va fino a 6.000 pagine al mese con una velocità di stampa molto elevata, mentre il consumo energetico è ridotto. Anche la stampa fronte-retro è molto veloce.
Si tratta di una tra le prime stampanti a includere il programma Google Cloud Print 2.0, e suporto di stampa Google per Chromebook, oltre alle varie applicazioni di Chrome OS.

Lascia un commento